Home
Attività
Staff
Salvamento
Fotogallery
Altri Mari
Protezione Civile
Monumento Caduti
8 Settembre
Cefalonia
Memoria Tricolore
Pietro Micca
Contatti
Link e Numeri Utili

FISA SEZIONE TERRITORIALE DELLA PUGLIA

FEDERAZIONE ITALIANA SALVAMENTO ACQUATICO

già Società Italiana Salvamento fondata in Ancona nel 1899

Via Agropoli n.74   - 00050 FREGENE - ROMA

 

 

 

La Società Italiana di Salvamento Natatorium (S.I.S.) dal 1942 denominata Sezione Salvamento è stata fondata nel 1899 dal pioniere del nuoto Arturo  Passerini. La Societá Italiana di Salvamento Natatorium (S.I.S.) viene di fatto denominata FEDERAZIONE ITALIANA SALVAMENTO ACQUATICO, mantenendo la dicitura Società Italiana di Salvamento 1899 (S.I.S.) in tutti i documenti ufficiali.

Arturo Passerini, colonnello del corpo delle Capitanerie di Porto, guidò la S.I.S. per quaranta anni sino al 1939, poi gli successe il figlio Rodolfo che la guidò fino al 1980 quando gli subentrò il G.Uff. Umberto Tramontana come Presidente della Sezione Salvamento della FIN fino al 2001 e poi come Presidente della FISA sino al 2009, anno in cui subentrò il Prof.Domenico Maiello.

Il 04/03/2010 il MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI – COMANDO GENERALE DEL CORPO DELLE CAPITANERIE DI PORTO, con prot. 0020845-04/03/2010,

 

AUTORIZZA

 

la Federazione Italiana Salvamento Acquatico (F.I.S.A.) con sede legale in via Agropoli n. 74 - 00050 Fregene Roma, rappresentata dal Prof. Domenico Maiello, ad organizzare corsi per la formazione per l'attività di salvamento acquatico, finalizzati al rilascio del relativo brevetto. 

I nostri obiettivi

Prevenire, evitare e sapere operare in caso di incidenti in acqua formando i professionisti capaci di coordinare gli interventi, nella consapevolezza e significativa dimensione della realtà degli stabilimenti balneari, delle piscine e più in generale dell'ambiente acquatico. La F.I.S.A. (S.I.S.) ha lo scopo di promuovere una diffusa attività sociale,anche sportiva agonistica, per la difesa della vita dei cittadini italiani e stranieri nei vari aspetti del rapporto dell’uomo con l’acqua mediante l’organizzazione nazionale di adeguate conoscenze e strutture e la fondazione ed il sostegno di analoghe organizzazioni estere per la diffusione internazionale dei medesimi scopi.

La F.I.S.A. (S.I.S.) programma ed attua la sua attività senza distinzione di religione, politica e razza al fine di:

  • Contribuire alla sicurezza in mare

  • Diffondere la cultura dell'acqua come prevenzione e consapevolezza

  • Studiare e diffondere strumenti, comportamenti, tecniche e addetti altamente qualificati per la sicurezza e il soccorso in mare e in tutte le situazioni di emergenza.

  • Formare professionisti nel soccorso acquatico ;

  • Formare sommozzatori specializzati di Protezione Civile

La F.I.S.A. vi permetterà di operare:

  • Nel turismo per la prevenzione e sicurezza sulle coste, sui laghi, sulle piscine

  • In alberghi, villaggi, campeggi

  • Nelle manifestazioni sportive come supporto ai servizi organizzativi e di primo soccorso

  • Nella protezione civile, come soccorritore nelle acque interne e nelle alluvioni.

Tutti coloro che fossero interessati possono contattare :

DELEGATO REGIONALE FISA-PUGLIA     LUCIANO DE DONNO Tel 3338578654

 

Home Attività Staff Salvamento Fotogallery Altri Mari Protezione Civile Monumento Caduti 8 Settembre Cefalonia Memoria Tricolore Pietro Micca Contatti Link e Numeri Utili

"TECNICA” CENTRO STUDI ATTIVITA’ SUBACQUEE

Associazione di volontariato di Protezione Civile e Sportiva dilettantistica Iscritta nel registro Nazionale delle associazione di volontariato

del Dipartimento della Protezione Civile e nel Registro della Regione Puglia, della Provincia di Lecce e del Comune di Lecce

 Via G.C.Palma 92 - 73100 - tel. 333.8578654  Email: submarina@libero.it